Asia Argento, il nuovo singolo “Venerdì”

Dal 22 ottobre in digitale e in streaming il nuovo singolo della multiforme artista feat. Luca D’Aversa

Asia-Argento-copMILANO – Da venerdì 22 ottobre sarà disponibile in digital download e in streaming “Venerdì” (Ammonia Records), il nuovo singolo di Asia Argento, artista di respiro internazionale e fortemente amata per la sua anima ribelle, il carattere deciso ed il coraggio di superare limiti e confini per abbracciare l’arte tutta, con personalità e libertà. “Venerdì” è un brano “melancomico” e sulle musiche del portoghese Holly e di Luca D’aversa, Asia Argento interpreta un testo in romanesco scritto da Eugenia Di Napoli. Una canzone che parla di fobia sociale, con bonario e salvifico distacco.

“Venerdì” arriva dopo la pubblicazione del precedente singolo “I’m broken” ed anticipa il disco “Music from my bed”, un lavoro originale che si muove con naturalezza tra l’inglese e il romanesco in una tempesta di suoni che miscelano elettronica, trap, rap e world music, prodotto dal portoghese Holly e letteralmente concepito da Asia Argento in camera da letto durante un isolamento forzato da un incidente. Un nuovo capitolo artistico del racconto iniziato con l’autobiografia “Anatomia di un cuore selvaggio” e con il quale Asia Argento parla al pubblico come mai fatto prima d’ora.

Asia Argento sulla genesi di “Music from my bed”: “Non avrei mai scritto questo disco se non mi fossi spaccata il ginocchio. Ero partita per fare un lavoro in Thailandia. Sarei dovuta rimanere cinque settimane, ma dopo cinque giorni sono caduta fracassandomi la rotula e mi hanno rispedita a casa. L’ortopedico mi ha intimato di restare a letto per sessanta giorni, perché se avessi poggiato il piede a terra, c’era una grossa probabilità che la frattura si sarebbe scomposta e quindi invece di un mese e mezzo, sarei dovuta rimanere immobile per sei mesi. Avevo un bisogno disperato di trovare una scappatoia artistica per non finire nell’auto commiserazione, e quindi mi attaccai a questa speranza con le unghie ed i denti, ed imparai ad usare Ableton, con l’aiuto di Holly che nel frattempo viveva a Los Angeles e con il quale comunicavo ogni giorno, di solito quando da me era mattina e da lui notte fonda. Così è iniziato tutto…”

“Venerdì” è stato scritto da Eugenia Di Napoli. Musiche di Holly e Luca D’Aversa. Produzione di Holly. Voce di Asia Argento e Luca D’Aversa. Il brano è distribuito da Ammonia Records in Italia, Francia e Svizzera e nel resto del mondo da Manimal Group. La copertina è opera dell’artista Nico Mingozzi.

Asia Argento
Da sempre un’anima ribelle e inquieta del panorama artistico internazionale, sempre pronta ad affrontare la bufera in alto mare, nuotando da sola e controcorrente. Asia è un’artista poliedrica e a tutto tondo, che valica in modo personale i linguaggi dell’arte e l’intrattenimento. Regista, attrice, scrittrice e sceneggiatrice, modella, performer, dj e cantante, volto televisivo e cinematografico internazionale pluripremiato, è un’attivista impegnata per i diritti civili, in particolare delle donne. Alle spalle due album in studio e diverse collaborazioni con artisti internazionali come Brian Molko dei Placebo, Tricky, Munk, The Penelopes e Indochine. Fresca di pubblicazione della sua prima autobiografia dal titolo “Anatomia di un cuore selvaggio”, torna alla musica nel 2021 con un album dalle atmosfere scure, dal titolo “Music from my bed”. Un lavoro originale che si muove con naturalezza tra l’inglese e il romanesco in una tempesta di suoni che miscelano elettronica, trap, rap e world music, prodotto dal producer portoghese Holly.

E nun potevo capi’
Che me stavate a caccia’
Me volevate sbrana’
E nun c’ho più capito no
E nun v’ho più seguito

Estratto dal nuovo album “Music from my bed” – In pre-order qui

Asia Argento è su: InstagramSpotify
Ammonia Records è su: YouTubeFacebookInstagram
www.ammoniarecords.it

FONTE: Ufficio Stampa Marta Scaccabarozzi.