“Rebus. Racconti brevi e straordinari” allo Spazio Rossellini di Roma

I spettacoli si svolgeranno venerdì 15 e sabato 16 ottobre alle ore 19.00 e domenica 17 ottobre alle ore 17.30

Rebus-inROMA – Dal 15 al 17 ottobre allo Spazio Rossellini di Roma va in scena, in prima assoluta, Rebus. Racconti brevi e straordinari, un viaggio ispirato a storie di varia provenienza, che inanella narrazioni serie, divertenti, astratte e misteriose.

Il progetto nasce dai due laboratori dedicati alle Tecniche del Teatro di Figura presso l’Università La Sapienza di Roma nel quadro del progetto Per un teatro necessario.

La cornice drammaturgica raccoglie leggende, piccoli enigmi, avvenimenti fugaci, brevi incontri e lezioni di vita, riadattate e messe in scena dagli studenti attraverso una performance corale, a cura di Annarita Colucci e Roberto Andolfi di Illoco Teatro.

Lo spettacolo utilizza un linguaggio multidisciplinare, basato sulla manipolazione e sull’uso delle maschere, in cui gli attori e i personaggi a cui danno vita interagiscono con le suggestioni visive di Alessandra Celi, create in tempo reale tramite l’utilizzo di una lavagna luminosa.

Uno spettacolo che usa il teatro di figura per parlare delle parole, della loro origine, dei significati segreti, condivisi e privati. Un allestimento scenico legato al gioco e all’infanzia, al momento in cui si imparavano le parole e gli si dava un significato.

Spazio Rossellini è il polo culturale multidisciplinare della Regione Lazio, gestito da ATCL Circuito Multidisciplinare del Lazio, che offre un programma, rivolto a spettatori di tutte le età, che comprende tutte le arti performative dal vivo, progetti di residenza artistica, con una particolare predilezione alla promozione degli artisti del territorio regionale. La cura artistica progettuale è di Katia Caselli.

Regia: Annarita Colucci e Roberto Andolfi
Con: Valeria Borrelli, Alessandra Celi, Alex D’Alascio, Niloufar Davari, Giorgia de Giorgi, Giuseppe Ragone, Camila Menezes Urbano da Silva, Luna Nurra, Fabrizio Villacroce
Assistente alla regia: Paola Grossi
Illustrazioni: Alessandra Celi
Costumi: Annarita Colucci e Paola Danieli
Co-produzione: Illoco Teatro e Teatro Libero di Palermo
In collaborazione con: Sapienza Università di Roma
Con il sostegno di: ATCL Circuito Multidisciplinare del Lazio per Spazio Rossellini Polo Culturale Multidisciplinare della Regione Lazio

www.spaziorossellini.it
fb e Ig @spaziorossellini

FONTE: Ufficio Stampa Spazio Rossellini.