“Bohemian Symphony – Orchestral Queen Tribute” al Teatro Olimpico di Roma

Il 9 novembre riparte il tour 2021/22 dell’Opera Rock con le più grandi hit dei Queen

Bohemian-Symphony-in
Foto di Emanuela Di Stefano

ROMA – Bohemian Symphony l’opera rock che ripropone i più grandi successi dei Queen e che nella scorsa tournée, interrotta improvvisamente dalla pandemia, aveva registrato più di 10000 spettatori, riprende il tour 2021/22 iniziando dal Teatro Olimpico di Roma il prossimo 9 novembre.
Definito dal pubblico “uno spettacolo travolgente”, Bohemian Symphony – Orchestral Queen Tribute attraversa gran parte della discografia dei Queen grazie alle potenti voci di Alessandra Ferrari, Roberta Orrù, Andrea Casali e Damiano Borgi, sostenute dall’energia della rock band di Enrico Scopa, Andrea Palmeri, Giacomo Vitullo (che firma anche la regia del concerto), Lorenzo Milone e la raffinatezza degli arrangiamenti orchestrali de The Queen Orchestra, composta da fiati, ottoni, archi e percussioni, diretta dal Maestro Luca Bagagli.
Due ore di puro spettacolo per rivivere l’immensa eredità del repertorio dei Queen con proiezioni e live camera show che impreziosiscono brani indimenticabili come The Show Must Go On, Barcelona, Under Pressure, Somebody to Love: un vero e proprio omaggio allo straordinario talento di Freddie Mercury e alla sua band. http://www.bohemian-symphony.com/

Damiano Borgi – voce
Andrea Casali – voce
Roberta Orru – voce
Alessandra Ferrari – voce

Lorenzo Milone – chitarra
Enrico Scopa – pianoforte, tastiere, cori
Andrea Palmieri – batteria
Giacomo Vitullo – basso e cori

con Daniele Monterosi
e
Orchestral Queen Tribute
Diretta da Luca Bagagli

FONTE: Ufficio Stampa Menti Associate.