La Festa dell’Amatriciana da Eataly Roma

Dal 19 al 21 novembre 2021 Eataly Roma celebra uno dei primi piatti più apprezzati e goduriosi della cucina romana con degustazioni, ospiti, showcooking e tanto divertimento

Festa-dell’Amatriciana-inROMA – Da venerdì 19 a domenica 21 novembre Eataly Roma organizza “La  Festa della Amatriciana”: una tre giorni dedicata a uno dei piatti più iconici della cucina laziale. Originario della città di Amatrice, questo primo piatto è immancabile nei menu delle osterie romane e non solo. Fatto da ingredienti semplici e gustosi quali pasta, pomodoro, guanciale e pecorino, l’amatriciana negli anni è stata rivisitata e tradotta in molteplici versioni.

Al terzo piano di Eataly, nel penultimo weekend di novembre, si potrà assaporare un ricco ventaglio di proposte culinarie da quelle più classiche a quelle più sfiziose, ovviamente tutte a base di amatriciana.

Flavio Al Veloavevodetto farà le Mezze maniche alla amatriciana con ‘nduja e pecorino romano, Angolo Cottura le Fettuccine all’amatriciana, Rosario Ristorante preparerà l’Amatriciana di mare, Ma-Tru gli Spaghetti all’amatriciana e L’ombelico di Venere cucinerà i Cannelloni ripieni di stracciatella e guanciale croccante con pomodorino e pecorino e anche “L’Amatriciagna” la lasagna con sugo all’amatriciana.

Da provare anche le Bombette fritte all’amatriciana e i Supplì all’amatriciana di Alari come anche il Mini hamburger all’amatriciana (bun con semi mix di sesamo, burger di manzo da 60 gr, ketchup d’amatriciana, insalata riccia, guanciale di cinta senese e pecorino romano DOP) ei Ribs di maiale all’amatriciana (costine di maiale, bbq d’amatriciana, guanciale croccante e pecorino romano DOP) realizzati da B.Ro.

I più golosi potranno trovare conforto nelle delizie de La Fornarina tutte ispirate alla cucina romana, come la Crostatina ricotta e visciola, il Castagnaccio con ricotta fresca, le Ciambelline al vino, il Bicchiere di romanella. A completare il tutto le birre artigianali di Alta Quota, show cooking, corsi di cucina e dj set con musica live.

La Festa dell’Amatriciana, grazie alla collaborazione con l’Associazione Terra di Amatrice, sarà ravvivata anche dalla presenza del mercato dei produttori che porteranno da Eataly Roma le loro specialità. Tra questi Casale Nibbi, SANO salumi, Caseificio Aureli/Capanna, Caseificio storico Amatrice/Petrucci, Forno Marini, Forno Cicconi, Strampelli, Amatrice Terraviva, Casale/Cierre distribuzione.

La Festa dell’Amatriciana sarà l’evento conclusivo della Settimana dell’Amatriciana che, dal 15 al 21 novembre, ha visto coinvolti tutti i ristoranti di Eataly Roma con la creazione di menu dedicati all’amatriciana, piatti special e ospiti, tra cui “Il Castagneto”e  il “Ristorante Roma” che hanno presentato le loro creazioni culinarie a tema.

Modalità di partecipazione
La Festa dell’Amatriciana si svolgerà al Terzo Piano di Eataly Roma venerdì 19 e sabato 20 novembre dalle 19.00 alle 24.00 (chiusura casse alle 23.30); domenica 21 novembre dalle 12.00 alle 16.00 e dalle 18.00 alle 22.00 (chiusura casse alle 22.00). L’ingresso è gratuito, tutte le proposte potranno essere acquistate tramite gettoni. L’accesso è consentito con Green Pass. Per conoscere ulteriori dettagli è possibile consultare il link: https://www.eataly.net/it_it/negozi/roma/news/festa-della-amatriciana

FONTE: Passion Fruit Hub Press Office.