“Una musica anche domani”, il nuovo singolo di Pippo Pollina

Il singolo anticipa l’uscita dell’album di inediti, "Canzoni segrete", prevista per il 7 gennaio 2022

Pippo_Pollina_Press_5_by_Lena_Semmelroggen-in
Pippo Pollina – Foto di Lena Semmelroggen

“Fra il passato e il presente. Fra le gioie e i dolori. Fra gli addii che si consumano nel solco del tempo e delle passioni, ci sarà sempre una musica che ci salverà – racconta Pollina della canzone. Una colonna sonora che accompagnerà le fasi cruciali della nostra vita”.

Il brano racchiude alcuni dei temi che Pollina sceglie di sviscerare nelle 14 canzoni che compongono l’album: il passare del tempo, e la vita che ti mette alla prova e riserva sempre emozioni. Canzoni che traducono stati d’animo in versi e melodie, e che raccontano le riflessioni di un poeta.

Registrato in diversi studi tra Italia, Francia, Germania e Svizzera, l’album si è trasformato in un progetto che ha sfidato Pippo Pollina come compositore e poeta, ma anche come pensatore, musicista e arrangiatore: “dopotutto, sono nel mezzo della mia ricerca e sono consapevole che a questa età ho bisogno di scoprire cose nuove e affrontare nuove sfide – continua Pollina. È una fase strana in cui trovarsi, non più giovane, ma non ancora vecchio. Ed ecco che arriva il Coronavirus a bloccare tutto. Ho potuto sfruttare questo periodo tranquillo per scrivere un romanzo e registrare l’album senza fretta. Una musica anche domani così come le altre canzoni dell’album sono l’espressione musicale di questi dubbi con cui anche io ho dovuto confrontarmi”.

Il cantautore ha dato appuntamento ai suoi fan alle ore 20 di lunedì 15 novembre sulla sua pagina FB (https://www.facebook.com/pollinaofficial/) o sul canale YouTube di Jazzhaus Records (https://youtu.be/jTtSsaajUuk) per la visione collettiva del videoclip di Una musica anche domani.

L’album di Pippo Pollina, Canzoni segrete, è in preorder al seguente link: https://www.ibs.it/canzoni-segrete-cd-pippo-pollina/e/4260075862088

Crediti
Una musica anche domani
Produzione e arrangiamenti di Pippo Pollina e Martin Kälberer
Arrangiamento archi: Roberto Petroli
Partiture: Alessandro Presti
Registrato tra giugno 2020 e 2021 nei seguenti studi:
Indigo Studio Palermo, Italia
Malawi Mystery Studio Hemhof, Germania
Bio-StudioObing, Germania
Studio de Meudon, Parigi, Francia
Studio Cento Chimere, Zurigo, Svizzera
571 Tonstudio, Zurigo, Svizzera
Missato da Martin Kälberer, Malawi Mystery Studio
Masterizzato da Alex Klier, LXK Studio, Monaco
Fotografie di Lena Semmelroggen

Biografia
Pippo Pollina nasce a Palermo nel 1963 da una famiglia borghese di origini contadine. Cresce e studia nel capoluogo siciliano frequentando negli anni 80 la facoltà di giurisprudenza e l’accademia “Amici della musica” con studi di chitarra classica.
Impegnato nell’allora nascente movimento antimafia collabora al mensile catanese “I siciliani” fino all’omicidio ad opera di cosa nostra del suo direttore storico Giuseppe Fava. Insieme ad altri musicisti palermitani fonda il gruppo Agricantus con il quale lavora fino alla fine del 1985 in sei anni di intensa attività concertistica in Italia e all’estero, e seminaristica nelle scuole medie e superiori della Sicilia.
Pippo Pollina lascia l’Italia alla fine del 1985 per intraprendere un viaggio senza una meta precisa e dopo 3 anni di giro del mondo approda in Svizzera, dove oggi vive, nella città di Zurigo.
Un canzoniere di circa 200 brani incisi nel solco di 24 album. Oltre 4.000 concerti in Italia, Germania, Austria, Francia, Svizzera, Olanda, Svezia, Belgio, Egitto e USA.
Innumerevoli collaborazioni artistiche fra cui rimarchevoli quelle con Franco Battiato, Inti-Illimani, Konstantin Wecker, Linard Bardill, Nada, Georges Moustaki, Schmidbauer & Kälberer, Charlie Mariano, Patent Ochsner, Giorgio Conte etc. fanno di Pollina un artista in perenne movimento creativo.
Svariati premi della critica in rinomate rassegne musicali sia in Italia che all’estero lo indicano come uno dei depositari della tradizione della grande canzone d’autore italiana.
Pippo Pollina vive con sua moglie Cristina e i suoi figli Julian e Madlaina a Zurigo.

Segui Pippo Pollina
Sito: http://www.pippopollina.com/it/home/
Fb: https://www.facebook.com/pollinaofficial
Ig: https://www.instagram.com/pollinaofficial/

FONTE: Ufficio Stampa Chiara Giorgi.