Skip to content

Guerra Ucraina-Russia, forze Kiev riguadagnano terreno anche al sud

(Adnkronos) - Vacilla in particolare il fronte a nord ovest di Kherson, la prima città a cadere la prima settimana di marzo

Al 34esimo giorno di guerra, le forze russe fanno fatica a mantenere le loro posizioni anche nel sud dell’Ucraina. In particolare, negli ultimi giorni il fronte a nord ovest di Kherson, la prima città a cadere la prima settimana di marzo, vacilla, rende noto Cnn.

Leggi anche

Gli elicotteri russi all’aeroporto di Kherson sono stati colpiti dagli ucraini. Le forze russe in azione nel sud del Paese poi sono state ricacciate fino a a 50 chilometri dalla città di Kryvyi Rih, a nord est di Kherson, a metà strada fra Kherson e Dnipro, quando fino a pochi giorni fa erano fino a dieci chilometri dalla località in cui continuano a vivere più di 500mila persone. “Il nemico non viene solo fermato in tutte le direzioni, ma respinto indietro, lontano dalla città”, ha spiegato il comandante di più alto grado di Krivyi Rih, Oleksandr Vilkul. “Oggi sono stati liberati diversi altri insediamenti nella regione di Kherson”, ha aggiunto. “La linea di contatto non è più al confine con la regione di Dnipropetrovsk ma in quella di Kherson”.

AdnKronos: Vai alla fonte

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545