Gli autodemolitori europei fanno tappa in Italia

Il 25 giugno, nel corso della seconda edizione dell’ADA Premium Event, si terrà il congresso di EGARA - l’Associazione europea degli autodemolitori

001-Ada-cop-pressitaliaROMA – Si arricchisce di appuntamenti l’ADA Premium Event 2022, l’evento promosso da ADA (l’Associazione Demolitori di Autoveicoli che fa parte di Assoambiente) il prossimo 25 giugno a Modena (presso la Camera di Commercio cittadina), che ospiterà il meeting organizzato da EGARA, l’associazione europea degli autodemolitori cui la stessa ADA aderisce.

L’evento EGARA si terrà il 25 giugno dalle 9 alle 12 sempre presso la Camera di Commercio di Modena e prevede la presenza di operatori provenienti da oltre una dozzina di Paesi europei.

Ogni anno EGARA, la cui sede è in Olanda e cui aderiscono 15 associazioni di autodemolitori europei, organizza due meeting itineranti nei diversi Paesi. L’evento di Modena sarà incentrato sulla revisione della Direttiva UE2000/53 che sarebbe dovuta avvenire entro il 2020 e che ora avverrà nel 2023, forse sotto forma di regolamento. Quasi sicuramente la normativa sarà estesa a tutti i veicoli e non solo alle autovetture.

L’iniziativa si terrà nel corso dell’ADA Premium Event, iniziativa alla sua seconda edizione, che avrà come tema centrale “Il futuro dell’autodemolitore – Crescita professionale e transizione ecologica degli autoveicoli”.

Per ulteriori info: https://adaevent.it/programma/

FONTE: Ufficio Stampa FISE (Marco Catino).