Presentazione del libro “Italia Sacra Straordinaria e Mistereiosa”

Il libro è a cura di Luigi Ferraiuolo, giornalista e redattore di Tv2000

Palermo-presentazione-libro-Luigi-Ferraiuolo-foto-inPALERMO – Verrà presentato nel tardo pomeriggio di oggi, alle 18, nella sala Alberone, Libreria Paolini di Corso Vittorio Emanuele, 456 di Palermo, il libro del giornalista e redattore di TV2000 Luigi Ferraiuolo “Italia Sacra Straordinaria e Misteriosa  – viaggio per esploratori dell’anima” edito dalla San Paolo. La presentazione verrà introdotta dalla vice presidente dell’Ucsi di Palermo Sandra Pizzurro, giornalista, mentre l’autore dialogherà con la giornalista  Fernanda Di Monte, responsabile Eventi Libreria paoline di Palermo. L’iniziativa è stata promossa e organizzata dalle librerie Paoline di Palermo in collaborazione con la San Paolo.

Dove si trovano, in Italia, le “chiese delle ossa”? Dove si venera la Madonna dei femminielli? E la Madonna della ’ndrangheta? E dove sono le città sotterranee? E i parchi dell’orrore e della meraviglia? La tomba di Dracula o la spada di Re Artù? Che cos’è il caseum lodigianum? Dove si svolgono i riti di sangue più straordinari al mondo? Dove possiamo assistere alla danza dei coltelli e qual è il suo significato? Dove si trova il cimitero degli eretici? Qual è il segreto della Sacra di San Michele? Italia sacra, straordinaria e misteriosa è il racconto con dovizia di particolari di un viaggio attraverso i luoghi più affascinanti e misteriosi della Penisola. Una vera caccia al tesoro nelle meraviglie più nascoste d’Italia alla maniera di Indiana Jones. Scopriremo così che l’avventura esiste ancora nonostante la concorrenza dei telefonini. Anzi, che nessun cellulare ultimo modello può battere i racconti e le schede del nostro indagatore del mistero.

Luigi Ferraiuolo, giornalista, è redattore di Tv2000. Nato a Lodi, è diventato professionista al Corriere della Sera/Corriere del Mezzogiorno e ha pubblicato, tra l’altro: San Rocco, pellegrino e guaritore per le Paoline; Viva Salgari e Le parole che uccidono per Guida; Il museo di strada per Cuen Edizioni; Da Pietrelcina, l’altro Padre Pio per la Fontana di Siloe, con cui ha vinto il Premio «Giordano» per il miglior saggio ecclesiale italiano nel 2014; La pancia della mamma, la nuvola e la macchina da scrivere per Buone Notizie Edizioni. Ha realizzato quattro docufilm: «Sui passi di Abramo», che racconta degli ultimi cristiani in Iraq a dieci anni dalla fine della guerra; «Padre Pio: tornerò tra cent’anni», sulla profezia del ritorno a Pietrelcina dopo cento anni di San Pio; «Libera nos a malo: la musica di Sant’Antuono contro il diavolo», unico documentario proiettato all’assemblea mondiale delle Ngo Unesco; e «Don Peppe Diana, il martire del riscatto», campione di ascolti a Tv2000.

FONTE: Salvatore Di Salvo.

Redazione Press Italia
Redazione Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...