Successo di pubblico a Civitanova Marche per la Giornata Nazionale ASI

Con una nuova puntata dell’iniziativa “Le storiche in piazza” il club CAEM/Lodovico Scarfiotti ha esposto sul Varco al Mare 40 esemplari di significative auto d’epoca del Novecento

presentazione_3-inCIVITANOVA MARCHE (MC) – Quaranta vetture d’epoca, raccontate con le loro caratteristiche legate alla tecnica, al design ed all’impatto nella società del periodo di produzione, hanno ravvivato una splendida domenica di sole a Civitanova Marche. Tanti gli appassionati di tutte le età hanno con piacere ammirato le vetture appartenenti ai soci del CAEM/Scarfiotti, chiamate a sfilare una ad una sotto l’arco del Varco al Mare, con un gradevole e idoneo accompagnamento musicale. Il racconto storico articolato dal presidente Roberto Carlorosi e dal narratore Piergiovanni Ceregioli ha visto tra i fruitori anche il sindaco Fabrizio Ciarapica, che in apertura del programma pomeridiano ha salutato gli intervenuti e lo staff organizzatore con l’apprezzamento per l’iniziativa culturale capace di coinvolgere ed appassionare a 360 gradi.

Dalla Bianchi Tipo 15 del 1919 alla Simca Rally 2 del 1978, sono stati raccontati i decenni di evoluzione dell’automobile con modelli indimenticabili e popolari o vetture esclusive che hanno rappresentato un riferimento: dalle Alfa Romeo 6C alle Lancia Aprilia, Augusta, Ardea, Aurelia, Appia, Flaminia, Fulvia e Flavia, dalla Fiat 1500 degli anni ’30 alla 509 e 500C Topolino, la 500D, la 600 e la 600 Multipla, le Alfa Romeo Giulia Spider e Duetto, l’Autobianchi Bianchina, fino alle classiche straniere come la Ford A, Citroen Traction Avant, Volkswagen Maggiolino, Mercedes 190SL, Porsche 912, MG B e Alpine Renault.

In mattinata, scortate dalla Polizia Municipale le vetture hanno effettuato una passerella sul Lungomare Sud affollato di cittadini e turisti attratti dalla godibile bella giornata festiva.

Il club CAEM/Lodovico Scarfiotti, il primo fondato nelle Marche nel 1976, partecipando alla Giornata Nazionale del Veicolo d’Epoca ideata dall’Automotoclub Storico Italiano (ASI) e festeggiata in contemporanea da tutti i club federati, ha colpito di nuovo nel segno segnalandosi come associazione particolarmente attiva nella divulgazione culturale sul motorismo d’epoca.

La manifestazione è stata inserita nel collegamento streaming sui social, che la stessa ASI ha effettuato con le varie piazze d’Italia dove si sono organizzate le analoghe iniziative.

FONTE: Ufficio stampa CAEM/Scarfiotti (Giuseppe Saluzzi).

Redazione Press Italia
Redazione Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...