Skip to content

Bells and Spells: il sogno teatrale di Victoria Thierrée Chaplin al Teatro Biondo di Palermo

Un viaggio onirico tra scenari surreali, oggetti magici e personaggi fantastici, interpretato da Aurelia Thierrée e Jaime Martinez.

Bells-and-Spells_credit-Richard-Haughton-2-in
Bells and Spells – Foto di Richard Haughton

PALERMO – Il Teatro Biondo di Palermo festeggia l’arrivo del nuovo anno con lo spettacolo di rara bellezza Bells and Spells di Victoria Thierrée Chaplin, con Aurelia Thierrée e Jaime Martinez, in programma nella Sala Grande dal 3 al 7 gennaio; produzione Change Performing Arts Milano con Théâtre les Célestins Lyon / Théâtrarouge Genève.

In un atto unico ideato dalla mamma Victoria Thierrée Chaplin – che ha curato anche la scenografia e i costumi, e le coreografie insieme ad Armando Santin – Aurélia interpreta un’inguaribile e abile cleptomane, che si ritrova in balìa degli oggetti di cui cerca di impadronirsi. Le luci sono di Fiammetta Baldiserri, Nasser Hammadi, sound design Dom Bouffard.

Lo spettacolo è un travolgente susseguirsi di scenari surreali, meccanismi improbabili, strani incontri, carillon impazziti e molte altre sorprese in un continuo e imprevedibile gioco teatrale.

Un ritmo incalzante ci trasporta in una successione di scene nelle quali Aurélia tenta di far suoi oggetti che non le appartengono, accompagnando lo spettatore all’interno di quadri nella cui cornice onirica tutto si trasforma e diventa possibile.

Leggiadra ed eterea, Aurélia ci apre le porte della sua immaginazione venata di inquietudine e poesia.

Con il danzatore Jaime Martinez, la poliedrica artista si ritrova in balìa degli oggetti che lei stessa ruba, come se appartenessero ad un mondo che è tutto nella sua testa. Sedie e tavoli che scivolano via, personaggi surreali che magicamente appaiono dai muri, dipinti che prendono vita, oggetti comuni che si trasformano in strambi animali, un attaccapanni che si trasforma, sotto gli occhi stupefatti degli spettatori, in un drago cavalcato da una giovane fanciulla.

Una sequenza di meraviglie che faranno sorridere e sognare adulti e bambini.

Teatro Biondo di Palermo
Sala Grande, dal 3 al 7 gennaio 2024

Bells and Spells
uno spettacolo di Victoria Thierrée Chaplin
con Aurelia Thierrée
e Jaime Martinez
scenografia e costumi Victoria Thierrée Chaplin
coreografia Armando Santin, Victoria Thierrée Chaplin
disegno luci Fiammetta Baldiserri, Nasser Hammadi
operatore luci Nick Burge
sound design Dom Bouffard
fonico Christian Leemans
macchinista Thomas Dobruszkes
costumi e attrezzeria Monika Schwarzl
direttore tecnico Gerd Walter
tour manager Virginia Forlani
produzione Change Performing Arts Milano
con Théâtre les Célestins Lyon / Théâtrarouge Genève

durata: 1 ora e 10 minuti

calendario delle rappresentazioni:
mercoledì 3 gennaio ore 21.00
giovedì 4 gennaio ore 17.00
venerdì 5 gennaio ore 21.00
sabato 6 gennaio ore 17.00 e ore 21.00 (doppia replica)
domenica 7 gennaio ore 17.00

FONTE: Ufficio Stampa Teatro Biondo di Palermo (Rosa Guttilla).

© 2006 - 2024 Pressitalia.net by StudioEMME