Skip to content

Premio Penisola Sorrentina 2024: L’Arte del Cinema Celebra la Sua 29ª Edizione

Tra passato e futuro: Sorrento si prepara a ospitare il prestigioso evento cinematografico.

Sindaco-Massimo-Coppola-cop
Il Sindaco di Sorrento Massimiliano Coppola

SORRENTO (NA) – Da Sanremo è ufficialmente partita l’organizzazione della 29esima edizione del Premio nazionale Penisola Sorrentina, riconoscimento dedicato a cinema, audiovisivo e spettacolo dal vivo, inserito nel piano di promozione del Mic e della Film Commission Regione Campania. La prima iniziativa si è svolta a febbraio scorso a Casa Sanremo, la casa ufficiale del Festival della canzone italiana. Ora la macchina organizzativa è a pieno regime per la manifestazione che si svolgerà in autunno in costiera sorrentina. La kermesse – annunciano gli organizzatori – ritornerà nella città sanremese nel 2025, per inaugurare l’anno della importantissima edizione del trentennale. Il Sindaco di Sorrento Massimo Coppola espresse entusiasmo già dalla conclusione della manifestazione 2023 che ora – dopo l’anteprima sanremese – si prepara ad essere rinnovata nei temi, nei personaggi, nelle sinergie e nei partenariati. “Una storia quasi trentennale non è da tutti e rende onore al territorio”, ha commentato il primo cittadino ai microfoni di Rai Cinema, media partner del riconoscimento. L’appuntamento è per la fine di ottobre con un week end in agenda segnato da spettacolo, serie televisive e focus sull’industria del cinema e dell’audiovisivo e con il ritorno a Casa Sanremo 2025 per aprire ufficialmente l’edizione del trentennale.

FONTE: Il Simposio delle Muse.

© 2006 - 2024 Pressitalia.net by StudioEMME