Skip to content

SSN: Milanese, “Riproponiamo metodo cooperativo per discutere con istituzioni su futuro del sistema sanitario”

(Adnkronos) - “Noi vogliamo riproporre con forza il metodo cooperativo che vede uomini e donne mettere assieme l’opera delle proprie mani. Partendo da questo, vogliamo discutere con le istituzioni quale sistema sanitario ci sarà nei prossimi anni. Sarà un sistema che arriva nelle case dei cittadini? Dove cisarà una campagna di formazione per le figure sociosanitarie? Ed infine, siamo una popolazione con un’età media di 44 anni e quindi quali saranno le risposte ai problemi collegati all’assistenza primaria? Queste sono le tre domande con cui noi oggi affronteremo le istituzioni e ci confronteremo nei prossimi giorni”. Così il Presidente di Confcooperative Sanità, Giuseppe Milanese, a margine dell’iniziativa “La Sanità di domani. Tra interrogativi e certezze” tenutasi a Roma. 

“Noi vogliamo riproporre con forza il metodo cooperativo che vede uomini e donne mettere assieme l’opera delle proprie mani. Partendo da questo, vogliamo discutere con le istituzioni quale sistema sanitario ci sarà nei prossimi anni. Sarà un sistema che arriva nelle case dei cittadini? Dove cisarà una campagna di formazione per le figure sociosanitarie? Ed infine, siamo una popolazione con un’età media di 44 anni e quindi quali saranno le risposte ai problemi collegati all’assistenza primaria? Queste sono le tre domande con cui noi oggi affronteremo le istituzioni e ci confronteremo nei prossimi giorni”. Così il Presidente di Confcooperative Sanità, Giuseppe Milanese, a margine dell’iniziativa “La Sanità di domani. Tra interrogativi e certezze” tenutasi a Roma. 

AdnKronos: Vai alla fonte

Redazione Press Italia
Redazione Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: