Skip to content

**Roma: Rutelli, ‘sogno un grande Museo della Città’**

(Adnkronos) - "Sogno un grande museo dedicato a Roma. Un progetto in divenire a cui si sta già lavorando da tempo. Un museo che non parli solo dì antichità, ma con uno sguardo rivolto all’oggi, alla contemporaneità, alle continue trasformazioni in atto nella città". È quanto dichiara all’Adnkronos l’ex sindaco di Roma Francesco Rutelli, autore del recente ‘Roma, camminando’ (editori Laterza) che oggi ha coinvolto un pubblico appassionato in 2 ‘passeggiate romane’ alla scoperta della capitale. La prima è partita dal Giardino degli Aranci per poi proseguire alla volta di Testaccio, la seconda è stata in direzione Casilina e Torpignattara con il Mausoleo di Sant’Elena madre di Costantino, le catacombe di San Marcellino, rifugio per molti civili durante la II guerra mondiale.

“Sogno un grande museo dedicato a Roma. Un progetto in divenire a cui si sta già lavorando da tempo. Un museo che non parli solo dì antichità, ma con uno sguardo rivolto all’oggi, alla contemporaneità, alle continue trasformazioni in atto nella città”. È quanto dichiara all’Adnkronos l’ex sindaco di Roma Francesco Rutelli, autore del recente ‘Roma, camminando’ (editori Laterza) che oggi ha coinvolto un pubblico appassionato in 2 ‘passeggiate romane’ alla scoperta della capitale. La prima è partita dal Giardino degli Aranci per poi proseguire alla volta di Testaccio, la seconda è stata in direzione Casilina e Torpignattara con il Mausoleo di Sant’Elena madre di Costantino, le catacombe di San Marcellino, rifugio per molti civili durante la II guerra mondiale.

E a proposito del Museo della Città aggiunge: “Sarà un Museo interattivo, multimediale che racconterà i cambiamenti urbanistici della città e dei suoi quartieri, che possa anche avere un coinvolgimento sociale e civile. È stato già individuato lo spazio, Palazzo Pantanella non lontano dal Circo Massimo” (segue)

Un ritorno in politica? ‘Quel ciclo si è esaurito, saranno i giovani i nostri nuovi amministratori’

“Un modo nuovo di presentare il mio libro e il ‘racconto’ delle 18 passeggiate romane. Una bella emozione collettiva ritrovare tante persone insieme con questo senso di comunità -prosegue Francesco Rutelli- nonostante il periodo drammatico che stiamo vivendo, da cui sembra non riusciamo a liberarci. Prima il covid, ora la guerra e lo spettro della recessione economica”.

Un ritorno in politica per Francesco Rutelli? “Nessun ritorno -risponde- La vita è fatta di cicli. Quel ciclo si è esaurito. Ma ho molta fiducia nei giovani. Ce ne sono di straordinari e appassionati. A loro dobbiamo passare il testimone. Saranno loro i nostri nuovi amministratori”.

AdnKronos: Vai alla fonte

Redazione Press Italia
Redazione Press Italia

Agenzia di informazione fondata e diretta da Mauro Piergentili. Tra i suoi servizi news e comunicati stampa: Arte, Cultura, Enogastronomia, Economia, Esteri, Scienza, Cinema, Teatro, Turismo,...

© 2006 - 2022 Pressitalia.net - Edizioni Le Colibrì: P.Iva 03278920545

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: